• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Arrosto di maiale con arance e mele

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - un kg di lonza di maiale
    - 3 arance non trattate
    - 4 mele annurca
    - 3 bacche di ginepro
    - 3 foglie di alloro
    - un bicchierino di brandy
    - 30 g di burro
    - 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    - sale

    1 Scaldate il forno a 200°. Con il pelapatate prelevate solo la parte colorata dalla buccia di un'arancia e riducetela a
    filetti. Pelate a vivo tutte le arance, asportando anche la parte bianca della scorza fino alla polpa. Lavate le mele,
    lasciatene 2 intere, tagliatene una a metà e una a quarti. Scaldate il forno a 200°.
    2 Pestate nel mortaio le bacche di ginepro e fatele soffriggere a fuoco moderato in una capace casseruola con il burro
    e l'olio; unite la lonza strofinata con una presa di sale e fatela rosolare su tutti i lati finché sarà dorata in modo uniforme.
    3 Aggiungete le arance pelate, l'alloro, il brandy e un mestolino di acqua bollente; coprite con un foglio di alluminio e
    cuocete in forno per 20 minuti.
    4 Eliminate il foglio di alluminio, schiacciate le arance per farne uscire il succo e unite le scorze sbollentate. Regolate di
    sale e continuate la cottura per altri 20 minuti, allungando il fondo di cottura, se necessario, con un altro mestolo di acqua. Unite le mele e cuocete per altri 20 minuti circa.
    5 Sfornate l'arrosto, avvolgetelo nel foglio di alluminio e fatelo riposare per una decina di minuti. Nel frattempo, se il fondo
    di cottura fosse troppo liquido, fatelo addensare sul fuoco vivace. Tagliate l'arrosto a fettine di medio spessore e servitelo
    con la frutta cotta.
    Riproduzione riservata