• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Arrosto al prosciutto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di lombata di vitello
    50 g di prosciutto di Praga in una sola fetta
    50 g di prosciutto crudo a fettine sottili
    2 rametti di rosmarino
    8 foglie di salvia
    aglio
    un cucchiaino di timo essiccato
    mezzo bicchiere di vino bianco secco
    2 cucchiai di olio
    sale,
    pepe.

    1) Tagliate il prosciutto di Praga a bastoncini e passateli nel timo. Praticate delle profonde incisioni nella carne e introducetevi i bastoncini di prosciutto, profumati. Avvolgete l'arrosto nelle fettine ai prosciutto crudo, legatelo con refe incolore da cucina.e infilate tra un filo e l'altro i rametti di rosmarino e le foglie di salvia, ben lavati e asciugati. Sbucciate uno spicchio di aglio e soffriggetelo con l'olio per 2-3 minuti in una pirofila a fuoco basso, poi toglietelo.
    2) Mettete nella casseruola la lombata, fatela rosolare, da tutte le parti, girandola con 2 palette di legno finché sarà dorata uniformemente, poi insaporitela con una presa di sale e una macinata di pepe. Bagnate con il vino e cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti, irrorando spesso con il fondo di cottura e rigirando la carne con l'aiuto di 2 palette. Dopodiché eliminate il refe, la salvia e il rosmarino. Tagliate la carne a fettine e disponetele su un piatto da portata caldo, irrorate con il sugo.
    Riproduzione riservata