• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Arrosto al pomodoro

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    700 g di noce di vitello
    brodo di dado
    400 g di pomodori perini
    una piccola cipolla
    10 foglie di basilico
    mezzo spicchio di aglio
    cerfoglio
    un bicchiere di vino bianco secco
    olio
    noce moscata
    sale,
    pepe.

    1) Salate e pepate la carne strofinandola leggermente, adagiatela in una teglia, irroratela uniformemente con 2 cucchiai di olio e mettetela in forno già caldo a 200° per circa 50 minuti. Durante la cottura bagnate via via la carne con il vino e rigiratela aiutandovi con 2 palette. Mondate e tritate la cipolla insieme con l’aglio; lavate e mondate il basilico, poi tritate finemente anche questo e unitelo a aglio e cipolla.
    2) Fate appassire il tutto in una casseruola con un cucchiaio di olio. Scottate in acqua bollente i pomodori, pelateli, poi passateli al setaccio per eliminare i semini e i residui di buccia: aggiungete il passato al trito, salate, pepate e fate cuocere per mezz’ora. Se occorre, diluite la salsa di pomodoro con 2 cucchiai di brodo e mescolate il tutto delicatamente. Dopo aver tolto la carne dal forno, tagliatela a fette sottili, disponetele su un piatto da portata e cospargete con la salsa di pomodoro. Decorate con il cerfoglio tritato, profumate con una grattata di noce moscata e servite.