Antipasti regali

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Per le patate
300 g di piccole patate a pasta bianca
12 filetti di acciuga sott'olio
50 g di peperoni sott'aceto
50 g di maionese
2 uova sode
sale
Per le tartellette
200 g di pasta brisée
200 g di gamberetti in salamoia
1 dl di panna
300 g di filetti di sogliola
40 g di preparato istantaneo per gelatina
1 ciuffo di erba cipollina
20 g di burro
30 g di capperi sotto sale
sale
pepe
Per le barchette di cetriolo
150 g di salmone affumicato
1 dl di panna da montare
1 grande avocado
30 g di salsa di cren
2 cetrioli
sale
pepe


La ricetta in 5 mosse
1) Lessate le patate, sbucciatele, affettatele a rondelle di 1,5 cm e salatele. Scolate e
asciugate le acciughe e avvolgetele intorno alle fette di patata A. Tagliate a falde i peperoni scolati e sistemateli
sulle patate, tritate le uova e spolverizzatele sui peperoni, quindi guarnite con la maionese.
2) Sbollentate i
gamberetti e frullateli con la panna, salate e pepate. Foderate con la pasta brisée tante formine imburrate B e fatele
cuocere in forno per 20 minuti a 180 °C.
3) Riempite le tartellette con la mousse di gamberi; lessate a vapore la
sogliola C, tagliatela a losanghe e guarnitevi le tartellette; salate e pepate, sistemate anche i capperi sciacquati e
l'erba cipollina sminuzzata, quindi velate con la gelatina.
4) Frullate il salmone e amalgamatelo con la panna
montata D, quindi incorporate la polpa di avocado a dadini, la salsa al cren, sale e pepe.
5) Tagliate i cetrioli per
il lungo, svuotateli E, e riempiteli con il composto preparato. Sistemate tutti gli antipasti in un grande piatto e
servite.

Torbato

di IN TAVOLA Riproduzione riservata