Spaghetti al sugo di noci e pinoli

Foto
4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti al sugo di noci e pinoli


    invia tramite email stampa la lista

    - 400 g di spaghetti
    - 2 spicchi di aglio
    - 1 mazzetto di prezzemolo
    - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva dal fruttato leggero
    - 100 g di noci
    - 20 g di pinoli
    - sale
    - pepe


    La ricetta in 4 mosse
    1) Lavate il prezzemolo, sgrondatelo e tritatelo piuttosto finemente, quindi fatelo soffriggere con gli spicchi di aglio in una padella antiaderente con l'olio extravergine. Eliminate gli spicchi non appena si saranno imbionditi.
    2) Sgusciate le noci, togliete la pellicina che le ricopre e pestatele nel mortaio unitamente ai pinoli fino a ridurre il tutto in un composto omogeneo (oppure utilizzate il mixer), quindi unite nella padella con il soffritto e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco molto basso, salate, pepate e mescolate.
    3) Portate a bollore in una pentola abbondante acqua, salatela quando raggiunge l'ebollizione e immergetevi gli spaghetti.
    Mescolateli con un forchettone affinché non si attacchino e lasciateli cuocere per circa 7-8 minuti.
    4) Mentre cuociono stemperate il composto di noci e pinoli con un mestolino dell'acqua di cottura della pasta. Scolate gli
    spaghetti bene al dente, trasferiteli in una ciotola di portata, unite la salsa di noci e pinoli, mescolateli e serviteli ben caldi. A piacere, potrete cospargerli con parmigiano grattugiato.

    Verdicchio di Matelica

    Cucinote
    Per sgusciare le noci con facilità mettetele in freezer per 1 ora: il freddo renderà i gusci più fragili, mentre per eliminare la pellicina che ricopre i gherigli basterà sbollentarli per qualche minuto.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata