Spezzatino di vitello con piselli

Ingredienti

aglio
1 spicchio
sale
q.b.
vino bianco
1 bicchieri
vitello
900 grammo
pepe
q.b.
piselli surgelati
500 grammo
prezzemolo
2 cucchiaio

Preparazione

1,2 kg di polpa di vitello tagliata a cubetti
500 g di piselli surgelati
1 cipolla
2 carote
2 coste di sedano
6 cucchiai di passata di pomodoro
1 bicchiere di vino bianco
brodo di carne
30 g di farina
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
20 g di burro
sale e pepe

1) Prepara gli ingredienti. Spunta le carote e spellale con il pelapatate, spella la cipolla e pulisci il sedano, privandolo
dei filamenti. Lava e asciuga bene le verdure, poi tritale finemente. Infarina i cubetti di carne e scuotili un po'.
2) Rosola la carne. Scalda nella casseruola l'olio e il burro e fai rosolare la carne a fuoco basso per 10 minuti, mescolando
ogni tanto con un cucchiaio di legno, finchu00e9 risulta dorata. Se la preparazione tende ad asciugarsi troppo, unisci 1-2
cucchiai di brodo bollente. Aggiungi alla carne il trito di verdure e cuoci per qualche minuto. Bagna con il vino e
lascialo evaporare.
3) Completa la cottura. Unisci alla carne la passata di pomodoro e copri di brodo caldo. Aggiungi un pizzico di sale e
una macinata di pepe; fai riprendere il bollore, abbassa il fuoco al minimo, metti un coperchio e cuoci per 1 ora e mezza,
aggiungendo altro brodo bollente quando il precedente evapora. Unisci i piselli e fai cuocere per circa 20 minuti o finchu00e9
la carne risulteru00e0 piuttosto tenera. Togli il coperchio, mescola, alza la fiamma e cuoci ancora per qualche minuto, in modo
da far restringere il sugo di cottura.
4) Porta in tavola. Per un gusto particolare, grattugia sullo spezzatino la scorza di 1 limone non trattato lavata e asciugata,
prima di terminare la cottura. Disponi lo spezzatino in un piatto da portata e servi.