Focaccia doppiata con olive marinate

/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Focaccia doppiata con olive marinate


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Mescolate le 2 farine con un cucchiaio di sale e lo zucchero in una ciotola ampia. Versate al centro 6 dl di acqua tiepida, unite il lievito di birra secco e mescolate con un cucchiaio. Coprite la ciotola, lasciate riposare per 15 minuti, poi lavorate la pasta sulla spianatoia infarinata per 10 minuti o finché risulta liscia e omogenea. Potete utilizzare un'impastatrice con la pala per impastare e lavorare gli ingredienti per 5 minuti. Ungete l'impasto con l'olio, rimettetelo nella ciotola pulita, coprite con un telo umido e lasciatelo lievitare in un luogo tiepido.

    2) Dopo 2 ore la pasta avrà raddoppiato il suo volume: sgonfiatela con le mani, copritela nuovamente e lasciatela lievitare ancora per un'ora. Intanto snocciolate le olive nere di Gaeta, spezzettate i pomodori secchi, tagliate i pomodorini a quartini e la feta a dadini. Riunite tutti gli ingredienti in una ciotola, conditeli con l'origano, il peperoncino piccante e 2 cucchiai di olio.

    3) Dividete la pasta in 2 porzioni, allargate la prima nella teglia del forno leggermente unta d'olio e copritela con gli ingredienti del ripieno. Stendete sul piano di lavoro la seconda porzione e appoggiatela sul ripieno coprendolo completamente.

    4) Schiacciate delicatamente con le dita la pasta sul ripieno, conditela con un filo di olio e lasciate riposare la focaccia per altri 30 minuti prima di infornarla. Cuocetela a 220°C per 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 200°C e proseguite la cottura per altri 30 minuti. Servite la focaccia tiepida o fredda.

    Scelti per te