trionfo-di-crema-e-fragole

Trionfo di crema e fragole

  • Procedura
    20 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Trionfo di crema e fragole

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Trionfo di crema e fragole

    La trovi anche su:

    Tre strati golosissimi per una meringata fatta in casa più che spettacolare: il trionfo di crema e fragole è un dolce freddo senza cottura di quelli che lasciano il segno! Perfetta anche come torta di compleanno, è senza lievito e naturalmente anche senza glutine quindi adatta a chi soffre di celiachia. Ecco la semplice ricetta a freddo.

    Preparazione

    1) Spezzettate grossolanamente 130 g di meringhe; montate densamente 2 dl di panna fresca poi, poco per volta e sempre sbattendola con le fruste, unite 40 g di zucchero a velo e mettetela nel frigorifero.

    2) Foderate con carta da forno leggermente inumidita uno stampo da torta rotondo a cerniera del diametro di circa 20 cm. Lavorate per qualche minuto 500 g di gelato di crema o fiordilatte con una spatola, in modo da ammorbidirlo.

    3) Distribuite 2 terzi delle meringhe sbriciolate sul fondo e sulle pareti dello stampo,premendo leggermente per farle aderire, e riempite la cavità che si è formata con uno strato di gelato e uno di fragoline, e sopra a queste stendete la panna montata zuccherata.

    4) Completate la preparazione con le meringhe sbriciolate rimaste, quindi mettete lo stampo nel freezer per almeno 60 minuti. Quindi aprite lo stampo, eliminate la carta, sistemate la meringata sul piatto e decoratela al centro con i fruttini rimasti. Fate riposare il trionfo di crema e fragole per circa 15 minuti a temperatura ambiente prima di servirlo in tavola.

    Riproduzione riservata