trifle-di-pere-e-mandorle ricetta

Trifle di pere e mandorle

  • Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Trifle di pere e mandorle

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Il trifle di pere e mandorle è un dolce al cucchiaio molto goloso, fresco e ideale per terminare un pasto importante. Di sicura riuscita e anche abbastanza semplice da portare a termine. Se lo preferite, potete anche prepararlo con calma il giorno prima.

    Preparazione

    1) Montate 4 tuorli con 200 g di zucchero e incorporatevi 60 g di farina; scaldate 6,5 dl di latte con la scorza di 1 limone non trattato e versatelo a filo sul composto, mescolando bene. Cuocetelo a fiamma bassa per circa 5 minuti, finché prenderà la consistenza di una crema; profumate con 3 cucchiai di Cognac e lasciate raffreddare.

    2) Tritate 200 g di croccante di mandorle grossolanamente e spezzettate i savoiardi. Sbucciate 8 pere, tagliatele a metà, privatele del torsolo e spruzzatele con il succo di limone. Cuocetele con un litro d'acqua e lo zucchero rimasto per circa 30 minuti; scolatele, lasciatele raffreddare e tagliatele a spicchi sottili, tenendo intere 2 metà.

    3) Montate 3 dl di panna fresca, amalgamatene un terzo alla crema e disponete la rimanente in una tasca da pasticciere montata con la bocchetta liscia. Disponete strati di 6 savoiardi, crema, croccante e pere in una coppa, terminando con la crema; ricoprite la superficie di panna e guarnite con le pere rimaste tagliate a lamelle.

    Riproduzione riservata