• Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Cottura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Trancio di cosciotto al mirto con patate

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    un trancio di cosciotto di maiale di circa 800 g
    un mazzetto di erbe aromatiche miste (prezzemolo, erba cipollina, timo, maggiorana, salvia, rosmarino)
    3 rametti di mirto
    6 spicchi di aglio
    un pezzetto di peperoncino piccante
    un kg di patate a pasta gialla
    origano
    vino bianco secco
    brodo
    6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
    sale

    1) Pulite le erbe aromatiche, lavatele e tritatele fini insieme al peperoncino privato dei semi; unite un pizzico di sale e di origano e strofinate il composto ottenuto su entrambi i lati del trancio di cosciotto, premendolo per farlo aderire bene.
    2) Lavate gli spicchi di aglio e, senza sbucciarli, dorateli leggermente in una larga teglia da forno con 4 cucchiai d’olio caldo e i rametti di mirto; unite il trancio di cosciotto e rosolatelo a fuoco vivo sul fornello, da entrambi i lati; bagnatelo con il vino e lasciatelo evaporare quasi del tutto; quindi trasferite la teglia in forno a 180° e proseguite la cottura per 30 minuti, bagnando la carne di tanto in tanto con un poco di brodo caldo.
    3) Intanto, lavate le patate, sbucciatele, sciacquatele sotto l’acqua e tagliatele a tocchetti; aggiungetele al cosciotto, disponendole attorno; salatele leggermente, conditele con un filo d’olio e cuocete per altri 30 minuti. Quindi alzate la temperatura del forno a 220° e proseguite la cottura ancora per 30 minuti, girando carne e patate di tanto in tanto. Servite il cosciotto con le patate decorato, se vi piace, con altro mirto.

    Riproduzione riservata