tortino-con-patate-e-brie

Tortino con patate e brie

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tortino con patate e brie

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Tortino con patate e brie: ecco come preparare un secondo vegetariano facile, saporito e veloce. La ricetta prevede il brie, che dona al piatto una consistenza morbida e filante, ma volendo puoi variare con il formaggio che più gradisci e, se lo desideri, aggiungere anche degli affettati. 

    Preparazione

    1) Lava 2 patate, strofinando la buccia con una paglietta. Disponile in una pentola con acqua fredda, porta a ebollizione, sala e cuoci per 40 minuti. Intanto, lava 800 g di bietole. Tieni da parte 4 foglie intere e separa i gambi dalla parte verde delle altre foglie. Scotta i gambi in acqua bollente salata per 2-3 minuti.

    2) Rosola 1 spicchio d'aglio schiacciato e spellato con una noce di burro in una padella antiaderente. Aggiungi le foglie tritate grossolanamente, rosolale per 1-2 minuti, regola di sale e pepe ed elimina l'aglio. Sgocciola le patate, sbucciale ancora calde e schiacciale con i rebbi di una forchetta.

    3) Incorpora al purè di patate 2 uova, 20 g di parmigiano reggiano, le foglie scottate di bietola, 200 g di formaggio brie a dadini, sale e pepe. Ungi con poco burro 4 stampini a cerniera di 10-12 cm di diametro. Copri il fondo di ciascuno stampino con i gambi scottati e tagliati in misura e fodera i bordi con le foglie intere tenute da parte.

    4) Riempi gli stampini con il composto preparato, spolverizza con 20 g di parmigiano reggiano e disponi in forno già caldo a 180°C per 20 minuti. Distribuisci sulla superficie degli stampini 80 g di brie a listarelle. Inforna per altri 5 minuti, sforma e servi.

    Riproduzione riservata