• Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta d’orzo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    gr. 200 di orzo perlato
    una patata lessa
    gr. 200 di ricotta fresca
    gr. 50 di parmigiano reggiano grattugiato
    2 uova
    noce moscata grattugiata
    un mazzetto guarnito di erbe aromatiche fresche (prezzemolo, salvia, rosmarino, timo, maggiorana ecc. oppure crescione e basilico)
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe macinato al momento

    COME SI PREPARA
    Cuocete l'orzo in acqua bollente salata. Dopo 20 minuti spegnete, coprite e lasciate gonfiare i chicchi per 10 minuti. Nel frattempo schiacciate la patata insieme alla ricotta, unite il parmigiano, le uova sbattute e una generosa grattugiata di noce moscata.
    Incorporate l'orzo ben scolato e regolate di sale e di pepe. Ungete una teglia rotonda dai bordi bassi (tipo quelle da
    pizza), distribuite il composto in uno strato sottile e uniforme, quindi ungete anche la superficie. Cuocete la torta
    in forno a 200° per 45 minuti circa, finché sarà perfettamente dorata. Servitela calda o tiepida a fette, con
    l'aggiunta di un battuto di erbe fresche tritate.
    Riproduzione riservata