Idee in cucina

Torta di carciofi, biete, mortadella e pistacchi

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta di carciofi, biete, mortadella e pistacchi


    invia tramite email stampa la lista

    Scorri la ricetta step by step e scopri come preparare la torta di carciofi, biete, mortadella e pistacchi: un piatto nutriente e genuino, ricco di verdura.

    • 1) Mettete la farina a fontana sulla spianatoia, unitevi 1 cucchiaino di origano, un pizzico di sale e 3 cucchiai di olio. Impastate velocemente, aggiungendo 1,5 dl di acqua frizzante.

    • 2) Quando la pasta sarà liscia e omogenea, formate una palla, avvolgetela in pellicola trasparente e lasciatela riposare in un luogo fresco per 1 ora.

    • 3) Pulite i carciofi eliminando i gambi, le foglie esterne più dure e le punte. Divideteli a metà, eliminate l'eventuale fieno interno, tagliateli a fettine sottili e immergeteli in una ciotola con acqua acidulata con il succo di limone. Mondate, lavate e tagliuzzate le biete. Fate appassire il cipollotto affettato in una padella con un filo di olio, unite i carciofi e le biete, salate, pepate e cuocete per una decina di minuti. Fate intiepidire la verdura, poi incorporatevi le uova sbattute con sale e pepe e la mortadella tritata con i pistacchi.

    • 4) Stendete 2/3 della pasta in una sfoglia sottile e usatela per foderare il fondo e le pareti di uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro. Riempitelo con il ripieno preparato, coprite con la restante pasta tirata sottile sigillando bene i bordi. 
    • 5) Bucherellate la superficie della torta salata con una forchetta, quindi mettete la torta in forno già caldo a 180° C per 45-50 minuti. Sformate la torta di carciofi e biete, copritela con un telo per 5-10 minuti, poi servitela a spicchi.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata