Tartufi di mare su crostoni di polenta

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tartufi di mare su crostoni di polenta


    invia tramite email stampa la lista
    Tartufi di mare su crostoni di polenta
    La trovi anche su:

    1) Lasciate spurgare i tartufi per 2 ore nell'acqua fredda con un cucchiaio di sale grosso per eliminare la sabbia. Lavate i gusci e spazzolateli per eliminare ogni residuo sabbioso.

    2) Sbucciate l'aglio, tritatelo con gli aghi del rosmarino e fate insaporire il trito in 3 cucchiai di olio per un paio di minuti. Bagnate con il vino, poi ggiungete i molluschi. Coprite e lasciate per 3-4 minuti su fiamma vivace, finché si aprono. Tenete in caldo i tartufi e filtrate il fondo.

    3) Tagliate la polenta a fette spesse un dito e cuocetele sulla griglia ben calda 3-4 minuti per parte, in modo che risultino ben dorate e leggermente croccanti. Dividete le fette di polenta nei piatti, distribuitevi una parte dei molluschi sgusciati e servite quelli rimasti in una ciotolina. Irrorate con un paio di cucchiai del loro liquido e servite.

    Il vino giusto:
    Sulla polenta con i frutti di mare il Breganze Bianco fa valere freschezza e duttilità in una sintonia regionale tutta veneta.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata