Idee in cucina

Tartine di pan brioche con gamberi

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tartine di pan brioche con gamberi


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara il fumetto. Stacca le teste dei gamberi e mettile in un colino. Togli anche il guscio ai crostacei (lascia solo attaccate le code), uniscili alle teste e lava velocemente tutto in acqua fredda corrente. Trasferisci gusci e teste in una casseruola e fai rosolare il tutto con le verdure per soffritto e un filo di olio. Irrora con il vino, fallo sfumare, copri con 2 dl di acqua e cuoci per 20 minuti. Filtra tutto e metti di nuovo il fumetto nella casseruola. Aggiungi i gamberi sgusciati, privati del filetto nero sul dorso, lavati e asciugati, cuocili per 2 minuti, sgocciolali con un mestolo forato e tienili in caldo.

    2) Fai il caramello. Sciogli lo zucchero con 3 cucchiai di acqua e qualche goccia di succo di limone, finchè sarà  leggermente carmellato, bagna con 2 cucchiai di fumetto di pesce preparato, pepa e sbatti energicamente con una frusta per emulsionate bene la salsa; aggiungi il burro salato e fallo sciogliere montando con la frusta.

    3) Completa e servi. Ritaglia dalle fette di pan brioche 32 dischi di 6-8 cm di diametro con un tagliapasta. Tostali leggermente sotto il grill del forno, quindi sovrapponili 2 a 2. Distribuisci sopra le code di gamberi, la salsina preparata e l'erba cipollina.


    I vol au vent con insalata russa sono uno degli antipasti che sono più apprezzati e preparati durante le feste. Perfetti per un buffet elegante e chic, si possono preparare in tante varianti ma quelli con l’insalata russa sono proprio un classico sempre apprezzato da tutti. Sono infatti molto belli da vedere, facili da preparare ma, soprattutto, molto gustosi. Per velocizzare il tutto, i vol au vent sono acquistati già pronti ma, volendo, si possono preparare anche in casa il giorno prima. Un piatto d’effetto ottimo per un pranzo o cena ma anche per un buffet, vi permetteranno di fare un’ottima figura con un budget minimo e poco lavoro.


    Lo spumante è nei calici e si è tutti pronti per brindare all’arrivo delle tanto agognate festività. Ma cosa proporre per accompagnare i fiumi di vino senza appesantire troppo e rovinare così magari l’appetito degli invitati? Ecco un antipasto sfizioso da offrire ai propri ospiti molto semplice da realizzare ma, allo stesso tempo, gustoso e che verrà sicuramente apprezzato da tutti. La dolcezza dei gamberi e del pan brioche viene mitigata dall’utilizzo del burro salato e aromatizzata dall’erba cipollina (che si può sostituire anche con dell’aneto) che conferisce al piatto quel tocco particolare. Questa pietanza può essere offerta anche come aperitivo e può essere variata in base ai propri gusti ed esigenze.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata