Idee in cucina

Tarte tatin di albicocche

5/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tarte tatin di albicocche


    invia tramite email stampa la lista
    Tarte tatin di albicocche
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Sciogliete 1 pizzico di sale in 4 cucchiai di acqua fredda. Mettete nel mixer 200 g di farina e 100 g di burro freddo a pezzetti e azionate fino a ottenere un composto sabbioso. Versate a filo l'acqua salata e lasciate lavorare il mixer fino a ottenere una palla di impasto. Avvolgetela in pellicola e mettete a riposare in frigo 1/2 ora.

    2) Imburrate abbondantemente, con circa 30 g di burro, una pirofila da 28 cm che possa andare sulla fiamma come in forno. Distribuite sul fondo 100 g di zucchero. Dividete a metà 10 grosse albicocche (750 g circa di frutta), eliminate i noccioli, tagliatele a fettine e sistematele nella pirofila, una vicina all'altra leggermente accavallate. Portate la pirofila su fuoco dolce, frapponendo uno spargifiamma, e lasciate caramellare il fondo: occorreranno circa 15 minuti ma controllate spesso che le albicocche non brucino (in tal caso, abbassate ulteriormente la fiamma). Togliete la pirofila dal fuoco e lasciate intiepidire.

    3) Accendete il forno a 225° C. Cospargete le albicocche con i restanti 70 g di zucchero e 20 g di burro a fiocchetti. Stendete la pasta sul piano infarinato a uno spessore di 3 mm e trasferitela delicatamente sulla pirofila, a coprire le albicocche, rimboccandola lungo i bordi.

    4) Infornate il dolce per circa 30 minuti. Lasciate riposare la torta rovesciata nella teglia per 10 minuti poi capovolgetela sul piatto da portata. Servite la tarte tatin di albicocche tiepida, se vi piace, accompagnata con gelato alla crema o fior di latte.


    Avete poco tempo da dedicare alla preparazione del dessert o non siete per nulla brave ai fornelli? Provate la versione sprint della tarte tatin di albicocche. Non preparate a casa la base di pasta ma procuratevi 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta e al posto di disporre ordinatamente le fette di frutta sistemate le albicocche nella pirofila semplicemente divise a metà, una vicina all'altra, con la parte tagliata verso l'alto. La vostra torta vi farà fare comunque un figurone!

    di SALE&PEPE KIDS Riproduzione riservata