Idee in cucina

Tagliolini al salmone e patate

5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliolini al salmone e patate


    invia tramite email stampa la lista

    I tagliolini al salmone e patate sono un ottimo primo di pesce. Una ricetta facile e veloce, alla portata di tutti, che non sfigura nei giorni di Festa, a Natale e Capodanno. Per insaporire il piatto puoi utilizzare del finocchietto o del finocchio fresco. Puoi anche utilizzare del prezzemolo o qualche stelo di erba cipollina.

    1) Prepara gli ingredienti. Sbuccia le patate, lavale e tagliale a dadini di 1 cm di lato. Disponi man mano i dadini in una ciotola con acqua fredda. Riduci le fette di salmone affumicato a listarelle. Elimina le radichette e la parte verde del porro e taglialo a rondelle sottili.

    2) Prepara la salsina. Fai sciogliere il burro nella padella antiaderente e aggiungi il porro a rondelle. Rosolalo a fuoco basso per 3-4 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno e unendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua calda. Unisci la panna, mescola e spegni.

    3) Cuoci la pasta. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola, sala e disponi i dadini di patata nell'acqua bollente. Cuoci per 4-5 minuti, in modo che le patate siano tenere, ma ancora ben compatte. Immergi i tagliolini nell'acqua e cuocili per il tempo indicato sulla confezione.

    4) Completa il piatto. Tieni da parte 1-2 cucchiai di acqua di cottura della pasta, scola i tagliolini e trasferiscili nella padella con la salsina, sotto la quale avrai riacceso il fuoco. Unisci poca acqua di cottura della pasta e il salmone affumicato a listarelle, mescola e lascia insaporire per 1 minuto. Spolverizza i tagliolini al salmone e patate con aneto tagliuzzato con le forbici e con una generosa macinata di pepe e servi.



    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata