Tagliatelle orientali

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle orientali


    invia tramite email stampa la lista

    Per la pasta:
    400 g di farina
    4 uova
    sale
    Per il sugo:
    200 g di gamberetti con il guscio
    200 g di verza
    un porro
    150 g di germogli di soia
    mezzo bicchiere di salsa di soia
    uno spicchio di aglio
    salsa Tabasco
    olio
    sale

    1 Preparate la pasta come spiegato a pagina 6 e ricavatene delle tagliatelle, che lascerete riposare, coperte, sulla spianatoia. Per il sugo, lavate e sgusciate i gamberetti. Private la verza delle foglie esterne più dure, poi tagliatela a listarelle e lavatela. Mondate il porro, lavatelo e affettatelo. Lavate a lungo in acqua corrente i germogli di soia.
    2 Mettete i gamberetti a marinare per una decina di minuti in una ciotola con la salsa di soia e qualche goccia di Tabasco. Sbucciate lo spicchio di aglio, tagliatelo a metà e sfregatelo sul fondo di una larga padella antiaderente. Fate scaldare nella padella 4 cucchiai di olio.
    3 Versate nel recipiente i gamberetti con la loro marinata, il porro e la verza. Fate insaporire gli ingredienti a fuoco vivo per 10-12 minuti, mescolando di tanto in tanto. Lessate le tagliatelle in abbondante acqua bollente poco salata. Unite i germogli di soia agli altri ingredienti e, sempre a fuoco vivo e mescolando, continuate la cottura per 5 minuti. Scolate le tagliatelle e rovesciatele nella padella. Mescolate bene e tenete sul fuoco ancora per qualche istante; regolate di sale e servite subito.

    di PIATTI DI FESTA Riproduzione riservata