Tagliatelle con triglie e carciofi

5/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle con triglie e carciofi


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di tagliatelle all'uovo - 6 carciofi - 2 cucchiai di uova di salmone - 400 g di filetti di triglia - mezzo bicchiere di
    vino bianco secco - un porro - 2 spicchi d'aglio - un cucchiaio di basilico e aneto tritati - 3 cucchiai di farina
    un limone - prezzemolo - olio extravergine di oliva - sale, pepe

    1) Mondate i carciofi, tagliateli a fettine di un cm e metteteli man mano in acqua acidulata con il succo del limone,
    perché non anneriscano. Squamate i filetti, infarinateli e friggeteli in olio caldo per 2 minuti per parte. Salateli e
    teneteli in caldo.
    2) Private il porro della parte verde, affettatelo e fatelo appassire in 4 cucchiai d'olio con l'aglio schiacciato. Unite
    i carciofi sgocciolati, salate, pepate e cuocete per un paio di minuti. Sfumate poi con il vino, eliminate l'aglio,
    profumate con prezzemolo tritato e proseguite la cottura per 10 minuti.
    3) Cuocete la pasta al dente, scolatela e lasciatela insaporire nel tegame con i carciofi. Completatela con le uova di
    salmone, i filetti di triglia e le erbe e servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata