• Procedura
    2 ore 50 minuti
  • Cottura
    2 ore 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tagliatelle con ragù d’oca

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Pulisci sedano, carota e cipolla e tritateli fini. Scalda 4-5 cucchiai d'olio in una casseruola di coccio, unisci i pezzi d'oca tranne il fegato e rosolali uniformemente su tutti i lati. Sala, leva dal fondo di cottura e disossa la carne riducendola a pezzettini.

    2) Unisci al fondo di cottura il trito preparato e l'alloro e falli soffriggere per 3-4 minuti. Aggiungi la carne d'oca e il fegato tagliato a dadini, lascia insaporire e sfuma con il vino.

    3) Unisci il brodo bollente, i pomodori spezzettati e una grattata di noce moscata, copri la pentola e cuoci il ragù su fiamma bassa per almeno 2 ore unendo, se necessario, acqua bollente. Regola di sale, pepa ed elimina l'alloro. Lessa la pasta, scolala al dente lasciandola umida e condiscila con il ragù preparato.

    Tagliatelle con ragù d'oca

    Le tagliatelle sono un tipo di pasta all'uovo, originario della cucina emiliana. Questo piatto viene preparato con ragù di oca, molto raffinato e prelibato.

    Riproduzione riservata