Stinco al forno con patate e cipolline

5/5
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Stinco al forno con patate e cipolline


    invia tramite email stampa la lista

    Pelate e tagliate a tocchetti 400 g di patate; scottate per 5 minuti 200 g di cipolline sbucciate in acqua bollente.
    Pestate qualche bacca di ginepro e qualche grano di pepe; mescolateli con un pizzico di cannella e un'abbondante
    grattata di noce moscata.
    Cospargete con il miscuglio di spezie 2 stinchi di circa un kg l'uno, metteteli in una teglia unta con un filo di olio
    extravergine d'oliva e rosolateli in modo uniforme su fuoco medio. Unite qualche foglia di salvia e qualche rametto di
    rosmarino, bagnate con un bicchiere di birra e lasciatela evaporare.
    Trasferite la teglia in forno caldo a 180°, coprite con un foglio di alluminio e cuocete per un'ora e 30 minuti.
    Eliminate l'alluminio, aggiungete le patate e le cipolline, salate e proseguite la cottura per 40 minuti, girando gli
    stinchi di tanto in tanto e irrorandoli con il fondo di cottura. Toglieteli dal forno, tagliateli a fette e serviteli
    con il loro contorno di verdure.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata