Idee in cucina

Spiedini marinati e grigliati

4/5
  • Procedura 12 minuti
  • Cottura 12 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spiedini marinati e grigliati


    invia tramite email stampa la lista

    Gli spiedini marinati e grigliati sono un'alternativa raffinata ai classici spiedini di carne mista: si preparano unicamente con filetto di manzo tagliato a dadini, pomodorini e cipolline. Un piatto da grigliata tanto gustoso quanto bello da vedere. Scorrete la semplice ricetta step by step per prepararli con le vostre mani.

    • 1) Fate marinare la carne. Emulsionate mezzo bicchiere di olio con un cucchiaio di senape e un trito di aglio e rosmarino; tagliate 300 g di filetto, ricavato dalla "testa", a cubotti di 2-3 cm, raccoglieteli in un piatto fondo e versatevi sopra la marinata.

    • 2) Preparate gli spiedini. Lasciate insaporire la carne per un'ora in luogo fresco, mescolandola ogni tanto. Lavate e asciugate una decina di pomodorini datterini e di cipolline novelle. Trascorso il tempo di marinatura scolate la carne (conservate la marinata), asciugatela con carta assorbente da cucina e infilzatela su 4 lunghi spiedini, alternandola con le cipolline e i pomodorini.

    • 3) Cuocete gli spiedini alla grigliaScaldate bene una griglia unta leggermente di olio, sistematevi gli spiedini e cuoceteli per 10-12 minuti: la carne all'interno deve rimanere rosata e le verdure croccanti. Durante la cottura spennellateli ogni tanto con la marinata e girateli 2-3 volte.

    • 4) Servite il piatto. Portate subito in tavola gli spiedini marinati e grigliati ancora caldi accompagnati da un'insalatina fresca o delle verdure grigliate.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata