Spianata al prosciutto crudo

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spianata al prosciutto crudo


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di prosciutto crudo
    500 g di farina
    una bustina di lievito di birra liofilizzato (7 g)
    olio extravergine d'oliva
    zucchero
    sale

    1) Mettete la farina in una ciotola, unite il lievito, un pizzico di sale e un cucchiaino di zucchero, mescolate, aggiungete 3 cucchiai di olio e 2 dl di acqua tiepida. Lavorate finché la pasta non si attacca alle mani e ha consistenza omogenea.
    2) Mettete l'impasto sulla spianatoia infarinata e lavoratelo per una decina di minuti; formate una palla e ungetela di olio. Con un coltello affilato incidetela a croce, rimettetela nella terrina, copritela con un telo e lasciatela lievitare per un'ora in luogo tiepido, al riparo da correnti.
    3) Lavorate di nuovo la pasta schiacciandola con le nocche delle mani per far uscire l'aria; dividetela in 8 pagnottelle e, con l'aiuto del mattarello, stendetele in altrettante sfoglie il più sottili possibile.
    4) Appoggiate le spianate sulla placca foderata con carta da forno unta di olio, spennellatele di olio, salatele leggermente e cuocetele a 250° per circa 8-10 minuti. Servitele ancora calde con il prosciutto crudo.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata