Idee in cucina

Sfogliatine alla ricotta

5/5
  • Procedura 55 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sfogliatine alla ricotta


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    Preparate con una base di pasta sfoglia già stesa e un ripieno delicato ma profumatissimo, le sfogliatine alla ricotta sono un dolce semplice, veloce e delizioso. Ecco la ricetta.



    1) Stendete sul piano di lavoro i 2 rotoli di pasta sfoglia già pronta, ritagliate 4 dischi del diametro di 13 cm e rivestite 4 stampini da tartelletta del diametro di 10 cm facendo aderire molto bene la pasta alle pareti. Punzecchiate il fondo delle sfoglie con i rebbi di una forchetta e trasferite gli stampini in frigorifero. 

    2) Lavate con cura 2 limoni non trattsti, asciugateli, affettateli finemente, trasferiteli su un piatto e cospargeteli con qualche ciuffetto di rosmarino.

    3) Mettete in una ciotola 250 g di ricotta e mescolatela con 40 g di zucchero; distribuite il composto ottenuto nelle sfoglie, aggiungete le fettine di limone, 1,2 dl di panna fresca e cospargete con i 20 g di zucchero rimasti.

    4) Cuocete le sfogliatine alla ricotta in forno caldo a 220° C per circa 25 minuti. Petete accompagnare le sfogliatine con un ottimo vino Moscato



    In primavera potete preparare le sfogliatine alla ricotta anche con un ripieno a base di fragole o fragoline. Lavatele e pulite i frutti, tenetene da parte 1/3 interi e tagliuzzate finemente i restanti, conservandone anche il liquido. Lavorate in una ciotola la ricotta fino a renderla molto cremosa, unite un paio di cucchiaiate di miele millefiori riscaldato e amalgamate. Unite tutte le fragole con il loro liquido e mescolate ancora. Tenete presente che questo tipo di farcia deve essere lavorato a freddo, dovrete perciò far cuocere le basi delle vostre mini sfogliate vuote: solo dopo la cottura potrete aggiungere la ricotta.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata