Idee in cucina

Scroccafusi al liquore d’anice

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 35 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Scroccafusi al liquore d’anice


    invia tramite email stampa la lista

    1) Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, unite al centro le uova, l'olio, il liquore all'anice, la scorza, lo zucchero semolato e un pizzico di cannella e lavorate per ottenere una pasta morbida. Ricavate tante palline grosse come una noce e scottatele, poche per volta, in acqua bollente per 2 minuti, scolandole con un mestolo forato appena vengono a galla e adagiandole su un telo, coperte da un altro telo.

    2) Incidete il bordo delle palline in più punti con un coltello. Disponetele su una placca foderata con un foglio di carta da forno e cuocetele nel forno già caldo a 150° C per 20-30 minuti.

    3) Lasciatele intiepidire gli scroccafusi al liquore d'anice e cospargeteli, se vi piace, con l'Alchermes nel quale avrete sciolto un po' di zucchero a velo, o semplicemente con lo zucchero a velo o lo zucchero semolato.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata