Schiacciate al prosciutto crudo

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 6

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Schiacciate al prosciutto crudo


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di farina 00
    1 bustina di lievito di birra disidratato o 25 g di lievito di birra fresco
    50 g di strutto
    zucchero
    300 g di prosciutto crudo a fettine
    olio extravergine di oliva
    sale


    1 Fai la pasta. Riscalda 2,5 dl di acqua a circa 40 °C con 1 cucchiaino di zucchero. Sciogli nell'acqua il lievito. Disponi la farina a fontana sulla spianatoia, versa al centro l'acqua tiepida e lo strutto. Mescola con la forchetta, poi con le mani, e inizia a impastare. Aggiungi 1 cucchiaio di sale e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e continua a lavorare la pasta, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Trasferisci la pasta in una ciotola, coprila con un telo inumidito e lasciala lievitare per almeno 1 ora.
    2 Prepara le focaccine. Dividi la pasta in 5 parti e stendi ciascuna parte con il matterello in modo da ottenere 5 dischi di 5 mm di spessore e di circa 27-28 cm di diametro. Ungi i dischi con poco olio extravergine di oliva, spolverizzali con sale fino e lasciali riposare ancora per 10-15 minuti.
    3 Inforna e servi. Fodera con carta da forno la placca e la teglia. Ungi la carta con poco olio. Disponi 1 disco di pasta sulla placca e 1 disco sulla teglia. Inforna e cuoci le schiacciate in forno già caldo a 250 °C per 9-10 minuti. A metà cottura inverti la posizione della teglia e della placca, per ottenere una cottura uniforme. Cuoci le schiacciate rimaste utilizzando lo stesso procedimento. Terminata la cottura dell'ultima, disponi le 4 già cotte per 2 minuti in forno ancora caldo, ma spento. Servi le schiacciate con il prosciutto crudo o con altri salumi e formaggi teneri.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata