Schiacciata alle albicocche

4/5
  • Procedura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Schiacciata alle albicocche


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) In una ciotola lavorare con la frusta elettrica o a mano 40 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, finché sarà ridotto in crema; aggiungete 150 g di zucchero semolato, le 2 uova, una alla volta, 4 cucchiai di latte intero a filo e la scorza di mezzo limone grattugiata; lavorate a lungo per amalgamare gli ingredienti e per ottenere una crema omogenea. Poi aggiungete 1 cucchiaino di lievito setacciato con 200 g di farina, poco alla volta, e mescolate ancora per 2 minuti.

    2) Stendete l'impasto con una spatola su una placca da forno imburrata in modo uniforme. Distribuite sull'impasto 400 g di albicocche sciroppate, tagliate a metà ben sgocciolate dallo sciroppo e mettete in forno già caldo a 200°.

    3) Lasciate cuocere per 25 minuti e, quando il dolce sarà freddo, spolverizzatelo con 2 cucchiai di zucchero vanigliato. Se volete, potete lucidare la frutta con della gelatina di ribes diluita con poco latte.


    Questo dolce è l'ideale se vi piace la frutta, la schiacciata alle albicocche è facile da preparare e in alternativa alle albicocche sciroppate se vi trovate nel periodo estivo potete sostituirle con quelle fresche. E' una torta che si presta bene come merenda, la cottura al forno lo rende leggero e morbido.  

    di GRANDE SCUOLA Riproduzione riservata