• Procedura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Scaloppine di maiale alla grappa

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di scaloppine di lonza di maiale
    200 g di uva bianca e uva nera
    1 bicchierino di grappa
    1 rametto di salvia
    2 cucchiai di farina
    60 g di burro
    sale e pepe

    1) Prepara gli ingredienti. Appiattisci con un batticarne le scaloppine di maiale, mettendole tra due fogli di carta da forno,
    per non sciuparne le fibre, ed elimina gli eventuali nervetti e le parti grasse con il coltellino. Pratica dei piccoli tagli lungo i
    bordi delle fettine, per evitare che si arriccino durante la cottura. Lava gli acini d'uva, asciugali, dividili a metà e privali
    dei semini. Lava la salvia e asciugala bene.
    2) Cuoci la carne. Infarina leggermente le scaloppine e scuotile, per eliminare l'eccesso. Fai sciogliere 40 g di burro nella
    padella, unisci la salvia e falla insaporire per qualche istante. Metti le scaloppine nella padella, in un solo strato, e falle
    cuocere velocemente, e in modo uniforme, su entrambi i lati a fiamma vivace, per 2-3 minuti, voltandole a metà cottura (se
    la padella non contiene tutte le scaloppine, rosolale poche per volta). Man mano che sono pronte, mettile in caldo tra
    2 piatti e insaporiscile con sale e pepe. Versa la grappa nella padella, falla evaporare. Unisci gli acini d'uva e cuocili per
    circa 2-3 minuti, aggiungendo, se necessario, 1-2 cucchiai di acqua calda. Aggiungi il burro rimasto e abbassa la fiamma,
    mescolando bene.
    3) Completa e servi. Unisci le scaloppine e cuoci per 1 minuto. Spegni, metti il coperchio, fai riposare per 2 minuti. Disponi
    carne e uva in un piatto da portata, irrora con il sugo, decora con la salvia e servi.

    Riproduzione riservata