• Procedura 25 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ruote con porri e patate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Una pasta dal gusto delicato, ottima anche per una cena informale nel periodo invernale; le ruote con porri e patate sono facili da preparare, è un piatto economico ma che non manca di sapore, infatti questi semplici ingredienti che ne compongono il condimento, insieme creano un'armonia di sapore per un primo piatto  molto apprezzato.

    Fate stufare il porro. Pulite il porro, eliminate le foglie esterne, la radice e la parte terminale verde delle foglie; quindi tagliatelo a rondelle sottili. Fate sciogliere 20 g di burro in una larga padella, unite le rondelle di porro e lasciatele insaporire. Aggiungete i dadini di prosciutto cotto, mescolate e cuocete a fuoco basso per 5-6 minuti. 

    Cuocete le patate. Lavate 2 patate, sbucciatele, lavatele di nuovo, asciugatele con carta da cucina e tagliatele a dadini, 
    possibilmente tutti delle stesse dimensioni. Trasferitele in una casseruola con abbondante acqua fredda, portate a ebollizione, aggiungete una presa di sale grosso e cuocete per 3-4 minuti. Aggiungete 320 g di pasta tipo ruote e portate a cottura tutto insieme.

    Completate il sugo. Versate 150 ml di panna fresca nella padella con il porro e il prosciutto e lasciate scaldare a fuoco dolce. 

    Condite la pasta. Scolate la pasta e le patate quando la prima risulta ancora al dente, rovesciate il tutto nella padella con il sugo, aggiungete un pizzico di noce moscata grattugiata e mescolate per qualche istante, per amalgamare gli ingredienti.

    Mettete la pasta condita nei piatti e servite subito.

    Riproduzione riservata