• Procedura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Riso in cagnon

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    E’ un piatto antico da osteria ma facile da realizzare e gustosissimo. Pare che si chiami così per il colore dei chicchi di riso che,
    con i corpuscoli neri del burro fritto, sembrano tanti vermetti (“cagnon” in dialetto milanese). Per 4 persone lessate al dente
    350 g di riso superfino Arborio in abbondante acqua bollente salata. Intanto preparate il condimento: fate friggere in un pentolino
    80 g di burro, finché diventerà di un bel color nocciola, con 4 foglie di salvia e uno spicchio d’aglio, che poi eliminerete.
    Sgocciolate il riso e distribuitelo nei piatti individuali. Spolverizzate con abbondante grana padano o parmigiano reggiano
    grattugiato, condite con il burro bollente e servite.