ravioli-ripieni-di-confettura foto

Ravioli ripieni di confettura

  • Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    12
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ravioli ripieni di confettura

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Ravioli ripieni di confettura

    La trovi anche su:

    Ricchi, avvolgenti e golosi, questi ravioli ripieni di marmellata sono il dolce perfetto per una merenda o un fine pasto di Carnevale. 

    Sono croccanti scrigni ricoperti di zucchero a velo e contenenti una gustosa marmellata di fragole (si può variare in base alle proprie preferenze, anche con una golosa crema al cioccolato). Hanno una consistenza che ricorda molto quelle delle chiacchiere e, per una versione più leggera, si può scegliere la cottura al forno per gustarli più liberamente in qualsiasi momento della giornata. 


    1 Setacciate la farina e profumatela con la scorza grattugiata di limone, disponetela sulla spianatoia e fate una fontana; versate al centro le uova leggermente sbattute e lo zucchero semolato diluito con 75 ml d'acqua. Lavorate la farina con gli altri ingredienti e poi incorporate il burro morbido a fiocchetti. Impastate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per mezz'ora. Dopodiché, stendete la pasta con il matterello in una sfoglia sottile e tagliatela a strisce larghe 8-10 cm.

    2 Spennellate uno strato di confettura sulla parte centrale delle strisce di pasta, lasciando liberi i lati lunghi; piegatele a metà, facendo combaciare i bordi, e ritagliate i ravioli con l'apposito stampino o con una rotella dentellata. Premete i bordi e sigillateli.

    3 Friggete i ravioli in abbondante olio caldo finché sono dorati da ogni parte; scolateli con un mestolo forato, asciugateli su carta da cucina, cospargeteli con zucchero a velo e serviteli.

    Riproduzione riservata