ricetta quiche-di-pere-e-scamorza

Quiche di pere e scamorza

  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Quiche di pere e scamorza

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Una bella torta salata dove si sposano perfettamente frutta e formaggi? Allora preparate questa deliziosa quiche di pere e scamorza e presentatela come piatto unico, oppure come antipasto (in tal caso tagliatela a tocchetti). Non è difficile da realizzare, anche perché userete la pasta brisè pronta.

    Preparazione

    1) Sbucciate 2 pere Kaiser o Conference piuttosto sode, levate il torsolo e tagliate la polpa a dadini.

    2) Mettete i dadini di pera in una padella antiaderente con l'olio, unite 3 rametti di rosmarino interi, un pizzico di sale e
    pepe e fateli rosolare a fuoco vivo per un paio di minuti.

    3) Togliete le pere dal fuoco, eliminate il rosmarino, trasferitele in una terrina e lasciatele intiepidire. Tagliate a dadini
    250 g di scamorza affumicata e aggiungetela alle pere; unite anche 1 vasetto di Crème Fra'che e amalgamate bene con un cucchiaio di legno.

    4) Completate con 50 g di grana grattugiato e 1 uovo intero leggermente sbattuto e mescolate ancora.

    5) Stendete 400 g di pasta brisée a 3 mm di spessore e foderate uno stampo da crostate antiaderente di 20 cm di diametro, con fondo amovibile; passatevi sopra il matterello per eliminare la pasta che sborda e mettete in frigo per 10 minuti. Trascorso
    questo tempo, riempite la pasta con il composto e livellatelo.

    6) Passate in forno a 185° e cuocete per 40 minuti. Sfornate la quiche, lasciatela riposare per qualche minuto, poi sformatela
    e servitela.

    Riproduzione riservata