Polpette di papavero e patate con zabaione

Polpette di papavero e patate con zabaione

  • Procedura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polpette di papavero e patate con zabaione

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Mondate 600 gr di foglie di papavero (o altre erbe selvatiche miste scegliendo tra borragine, cicoria, tarassaco, ortica), spezzettatele, scottatele in acqua bollente salata per 5 minuti. Scolatele, strizzatele leggermente e ripassatele in padella con 2 cucchiai di olio e 1 spicchio di aglio.

    2) Salate e tritate le erbe, schiacciate 2 patate lesse ancora calde e mescolatele, legando tutto con 1 albume e 30 gr di pecorino romano grattugiato. Formate delle polpettine, passatele in un altro albume leggermente sbattuto e poi nel pangrattato.

    3) Cuocete le polpette vegetariane in padella con un velo di olio, girandole a metà cottura. Nel frattempo mescolate 2 tuorli con 1 cucchiaio di succo di limone, 3 cucchiai di brodo vegetale e 1 cucchiaino di senape forte. Montateli a bagnomaria (l'ideale è un contenitore alto e stretto immerso in una casseruola di acqua calda) con le fruste elettriche fino a rendere gonfia la salsa, continuate a montare aggiungendo a filo 2 cucchiai di olio extravergine.

    4) Salate lo zabaione e servitelo con le polpette di papavero e patate.

    Riproduzione riservata