• Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pollo saltato in salsa di soia

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    1 petto di pollo di 500 g,
    1 peperone rosso,
    1 zucchina,
    2 cipollotti,
    1 pezzetto di radice di zenzero,
    1 spicchio di aglio,
    2 cucchiai di salsa di soia scura,
    1 cucchiaino di zucchero,
    1 cucchiaio di fecola di mais o di patate,
    2 cucchiai d’olio,
    sale,
    pepe.

    Eliminate le cartilagini e tagliate la carne a dadi non troppo grossi. Mescolate in un bicchiere un cucchiaino di
    fecola con la salsa di soia, lo zucchero e un pizzico di sale e diluite con 1 dl di acqua. Mettete la fecola rimasta in
    una ciotola. Infarinate bene i cubetti di carne poi scuoteteli dentro un colino per eliminare la fecola in eccesso.
    Scaldate l’olio in una padella antiaderente oppure in un wok. Rosolateci il pollo, mescolando spesso, fino a quando
    sarà ben dorato su tutti i lati.
    Togliete il pollo dalla padella, metteteci l’aglio e un pezzetto di zenzero (ne
    bastano 2 cm) sminuzzati. Unite il peperone a faldine e la zucchina a rondelle e fate cuocere per 7-8 minuti a fuoco
    medio, mescolando spesso.
    Passate il pollo in padella quando le verdure sono cotte, ma ancora molto croccanti. Unite i
    cipollotti affettati e date un’ultima mescolata. Versateci sopra il composto di fecola, salsa di soia e zucchero e
    spegnete quando il sugo sarà denso.

    Riproduzione riservata