Pizza alla marinara

Pizza alla marinara

  • Procedura
    3 ore 30 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pizza alla marinara

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Sciogliete 25 g di lievito di birra in 1/2 bicchiere di acqua tiepida. Unite 100 g di farina e mescolate con un cucchiaio per ottenere un composto omogeneo. Coprite e lasciate riposare per almeno 30 minuti.

    2) Setacciate 400 g di farina sulla spianatoia, aggiungete il lievitino. Unite un pizzico di sale e 1 bicchiere abbondante di acqua tiepida e lavorate fino a ottenere un impasto morbido ed elastico (ci vorranno 15-20 minuti). Fate una palla, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 3 ore.

    3) Stendete l'impasto per la pizza in una sfoglia di 1/2 cm di spessore, trasferitela in una teglia unta con 1 cucchiaio di olio extravergine, spianatela e rinforzate i bordi.

    4) Sbollentate 300 g di pomodori San Marzano per un paio di minuti, pelateli, strizzateli, eliminate i semi e schiacciateli con una forchetta. Sbucciate 1 spicchio di aglio e tagliatelo a fettine sottili.

    5) Distribuite sulla sfoglia i pomodori e l'aglio. Spolverizzate con 1 cucchiaio di origano, salate, condite con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva e mettete la pizza alla marinara in forno preriscaldato a 230° C per 20 minuti. Sfornate, portate in tavola e servite immediatamente.

    Riproduzione riservata