Penne al paté di olive

Foto
4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Penne al paté di olive


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di penne
    300 g di pomodorini sardi
    30 g di paté di olive
    3 cipollotti
    5 cucchiai di olio extravergine di oliva
    2 rametti di basilico
    sale
    pepe

    1) Scolate accuratamente il paté di olive, mettetelo in una ciotola e aggiungetevi 2 cucchiai di olio extravergine di
    oliva. Emulsionate la crema fino a renderla morbida e liquida.
    2) Lavate e pulite i pomodorini e tagliateli prima a metà (foto A) e poi in quarti. Staccate dai rametti le foglie di
    basilico e spezzettatene con le mani la metà.
    3) Tritate molto finemente i cipollotti e fateli appassire nei 3 cucchiai
    di olio extravergine rimasto, quindi unite il basilico spezzettato e i pomodorini (foto B). Fate cuocere per circa 15
    minuti a fuoco medio.
    4) Salate e pepate, aggiungete le foglie di basilico che avete tenuto intere e il paté di olive preparato (foto C).
    Fate insaporire per un paio di minuti.
    5) Lessate le penne in abbondante acqua salata e bollente, scolatele al dente e conditele con la salsa al paté di
    olive. Servite subito in tavola.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata