Patate filanti al gratin

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Patate filanti al gratin


    invia tramite email stampa la lista
    Patate filanti al gratin
    La trovi anche su:

    Le patate al gratin sono molto semplici da realizzare e soprattutto veloci. Si cuociono in forno dopo una breve passaggio nell'acqua bollente e per averle in tavola ti basteranno una trentina di minuti. Ti basterà avere un pò di formaggio che ben si presta ad essere scaldato, e dunque filante, per otterre un piatto squisito e ghiotto.

    1) Pulisci le patate sotto l'acqua corrente raschiando l'eventuale terra dalla buccia, ma senza pelarle, e lessale in acqua poco salata.

    2) Sciogli il burro in un tegamino, a fuoco bassissimo, con lo spicchio di aglio pestato e le foglie di salvia. Filtralo. Sistemate le patate in una pirofila capiente, irrorale con il burro profumato e disponivi sopra le fette di formaggio.

    3) Passa la pirofila sotto il grill del forno ben caldo per un paio di minuti, fino a quando il formaggio non si sarà ben sciolto e la superficie della preparazione non avrà preso un colore dorato. Se ti piace, prima di servire, guarnisci le patate filanti al gratin con qualche ciuffetto di rosmarino.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata