Patate croccanti in padella

4/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Patate croccanti in padella


    invia tramite email stampa la lista
    Patate croccanti in padella
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Sbucciate 600 g di patate, tagliatele a dadini di circa 2 cm di lato e scottatele per 5 minuti in abbondante acqua bollente.

    2) Scaldate 4 cucchiai di olio evo in una padella antiaderente e cuocetevi le patate per circa 10 minuti, mescolando spesso, finché risulteranno dorate.

    3) Salate e pepate le patate in padella solo prima di servirle in tavola: solo così risulteranno davvero croccanti!

    In alternativa, potete evitare di scottare le patate e cuocerle direttamente in padella, per i primi 10 minuti con il coperchio e per i 10 minuti successivi senza coperchio. Il trucco è lavarle e asciugarle prima di metterle sul fuoco, per eliminare l'amido in eccesso!


    Cosa c’è di meglio di un contorno di patate in padella belle croccanti e dorate che possano accompagnare i secondi di carne o rafforzare il sapore delicato del pesce? Sicuramente è un piatto amato sia da grandi che dai più piccoli, non appesantiscono come le patatine fritte ma hanno altrettanto sapore. Questa è una ricetta davvero senza stagione ed estremamente versatile, adatta ad ogni occasione e con la quale si può spaziare con l’utilizzo di erbe aromatiche e spezie per dare quel tocco in più.

    Ottenere però patate croccanti fuori e morbide dentro non è facile come sembra, ma è sufficiente seguire i piccoli accorgimenti che vi abbiamo dato per avere un risultato garantito. Inoltre, è meglio prediligere le patate a pasta gialla, meno ricche di amido e più compatte e lasciarle a bagno in acqua prima di cucinarle.

    Vi è piaciuto questo piatto sfizioso? Insieme a Donna Moderna potete imparare a preparare anche le patate al forno. Cliccate qui per scoprire la ricetta base e 10 sfiziose varianti. Buon appetito!

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata