Idee in cucina

Pasta risottata con zucca e speck

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta risottata con zucca e speck


    invia tramite email stampa la lista

    1) Prepara le verdure. Elimina la scorza, i semi e i filamenti della zucca e riduci la polpa a dadini. Lava il limone, asciugalo con carta da cucina e grattugia la scorza; pulisci il porro, eliminando la parte verde, le guaine esterne e le radichette e riducilo a rondelle; taglia lo speck a listarelle di circa 1 cm. Scalda 2 cucchiai di olio in una casseruola, aggiungi il porro e un cucchiaio di listarelle di speck e fai rosolare per 2-3 minuti. Unisci la zucca, la scorza di limone, le foglie di salvia, il rametto di rosmarino e fai soffriggere per 3 minuti.

    2) Cuoci la pasta. Unisci la pasta nella casseruola e cuoci per altri 3 minuti. Aggiungi il brodo bollente sufficiente a coprire la pasta e mescola. Cuoci per 5 minuti a fiamma bassa; poi versa altri 3-4 mestoli di brodo e prosegui la cottura, sempre mescolando, per altri 10 minuti, aggiungendo poco brodo per volta fino a quando la pasta sarà cotta.

    3) Completa e servi. Intanto rosola in una padella il burro con le listarelle di speck rimaste per 1 minuto. Quando la pasta sarà cotta, togli la casseruola dal fuoco, regola di sale, irrora con 2 cucchiai di olio, profuma con una abbondante macinata di pepe e mescola. Dividi la pasta nei piatti e completa con le listarelle di speck.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata