Pasta all’uovo con pesto profumato al limone

5/5
  • Procedura 17 minuti
  • Cottura 7 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta all’uovo con pesto profumato al limone


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    Fare la pasta fresca può sembrare scoraggiante, ma potete comprarla già pronta al supermercato: se il tempo per impastare è poco, con pochi euro potete acquistare della buona pasta fresca all'uovo, per poi condirla con il pesto profumato al limone che trovate nella ricetta. Un bel vino bianco frizzante completa il piatto.


    1) Pulite le erbe con un telo bagnato, oppure lavatele velocemente sotto l'acqua corrente e poi asciugatele bene passandole nella centrifuga per l'insalata. Trasferite le foglie in un mixer con 30 g di pinoli, un cucchiaino scarso di sale grosso, 40 g di parmigiano e le scorzette di limone; frullate tutto unendo a filo l'olio fino a ottenere un pesto fluido. Tostate i 20 g di pinoli rimasti in una padella antiaderente senza condimento per un paio di minuti o fino a quando iniziano a prendere un colore leggermente dorato. 

    2) Lessate 350 g di pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione. Intanto, trasferite il pesto in una zuppiera e diluitelo con alcuni cucchiai dell'acqua di cottura della pasta: la pasta all'uovo assorbe più condimento di quella di grano duro, per cui è necessario rendere il pesto particolarmente fluido. 

    3) Scolate la pasta al dente, trasferitela nella zuppiera con il pesto, mescolatela bene per distribuire il pesto in modo omogeneo, sistematela nei piatti inviduali e guarnite ogni porzione con i pinoli tostati.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata