Passatelli in brodo di pesce

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Passatelli in brodo di pesce


    invia tramite email stampa la lista

    1) Grattugia in una ciotola il pane e uniscici il parmigiano. Fai fondere il midollo o il burro a fuoco dolce, poi versalo nella ciotola con il pane e il parmigiano e impasta con cura, aggiungendo le uova.
    2) Aggiungi all'impasto la buccia grattugiata del limone, profuma con la noce moscata e pepa, mescola bene: a lavoro ultimato, l'impasto dovrà risultare sodo. Se fosse troppo duro, aggiungi un cucchiaio di brodo, se troppo tenero, aggiungi un po' di parmigiano o di pane grattugiato. Fai riposare l'impasto per 30 minuti.
    3) Prepara i cilindretti di pasta, schiacciando l'impasto sulla spianatoia con un movimento da sinistra a destra e viceversa, oppure usa uno schiacciapatate e versa i passatelli direttamente nel brodo. Porta a bollore il brodo di pesce, versaci i passatelli e lasciali cuocere pochi minuti. Poi versa la minestra in una zuppiera e portala in tavola calda e fumante.

    Passatelli in brodo di pesce

    I passatelli in brodo sono una ricetta tipica romagnola, a base di pasta fresca grossolana e rugosa del diametro di circa 4 mm e della lungheza di circa 5 cm. Di solito, si mangiano con un brodo di carne, questa è la versione particolare, con fumetto di pesce, più leggera e sofisticata. 

    di SAPORI DELLA CUCINA Riproduzione riservata