Idee in cucina

Pappardelle con tartufo

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pappardelle con tartufo


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Scaldate il latte. Tagliate il taleggio a pezzetti, mettetelo in una piccola casseruola strofinata prima con l'aglio, unite il burro e fate fondere il tutto.

    2) Incorporate la fecola stemperata in poco latte caldo, poi il resto del latte, mescolate bene, regolate di sale, pepate e fate cuocere a fuoco basso finché la fonduta avrà raggiunto la giusta consistenza; alla fine profumatela con mezzo tartufo tritato finemente con un coltello.

    3) Cuocete la pasta all'uovo in abbondante acqua salata, scolatela al dente e trasferitela in una terrina calda; versatevi sopra la fonduta al tartufo e mescolate con delicatezza.

    4) Insaporite le pappardelle con qualche fogliolina di timo e cospargete con il resto del tartufo a lamelle.


    Se cercate un primo piatto pregiato che sappia conquistare i palati più esigenti e che si adatti anche a una cena romantica, ecco che le pappardelle al tartufo sono l'ideale. Il loro aroma inconfondibile conquisterà il vostro lui fin dal primo assaggio. Il profumo intenso del tartufo, la cremosità del taleggio renderanno questa portata indimenticabile. Non sono richieste preparazioni elaborate, pochi ingredienti e una materia prima accuratamente selezionata per garantire la qualità del piatto. Per gustare al meglio il tartufo è preferibile abbinarlo a sapori non troppo forti, come in questo caso, in modo da assaporarlo al meglio. La pasta all'uovo è quella che si sposa meglio con questo incredibile ingrediente.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata