Padellata di pasta con limone e acciughe

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Padellata di pasta con limone e acciughe


    invia tramite email stampa la lista
    Padellata di pasta con limone e acciughe
    La trovi anche su:

    La padellata di pasta con limone e acciughe è un primo piatto di mare saporito e sfizioso, perfetto per la bella stagione. Prepararlo è poi davvero semplice, vi basterà seguire la ricetta step by step di Donna Moderna. 

    • 1 Preparate il limone. Lavate 1 limone non trattato, prelevate la scorza con un pelapatate (fate attenzione a prendere solo la parte gialla), spremete il succo e raccoglietelo in una ciotola. Immergete la scorza in acqua in ebollizione e scottatela per 1-2 minuti. Sgocciolatela e tagliatela a listarelle sottili. 
    • 2 Pulite il cipollotto. Private 1 cipollotto novello delle radichette e della parte verde più dura. Affettatelo, mettetelo in una padella con 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine e 2 rametti di timo e lasciatelo insaporire nel condimento. Bagnatelo con il succo di limone, unite 1/2 cucchiaino di zucchero e fate evaporare il liquido a fuoco vivace.
    • 3 Cuocete il sugo. Lavate e asciugate 400 g di pomodorini e divideteli a metà. Metteteli nella padella con il cipollotto, insaporite con sale, pepe e continuate la cottura per 5 minuti. Aggiungete 4 filetti di acciughe sott'olio sgocciolate e spezzettate grossolanamente, le scorzette di limone preparate, mescolatebene e spegnete il fuoco.
    • 4 Cuocete la pasta. Lessate in abbondante acqua bollente salata 320 g di pasta corta (tipo fusilli, farfalle, penne o sedanini), scolatela al dente e trasferitela subito nella padella con il sugo. Lasciate su fuoco vivo per qualche istante, mescolando con un cucchiaio di legno in modo che la pastasciutta risulti ben condita.
    • 5 Completate e servite in tavola. Togliete la padellata di pasta con limone e acciughe dal fuoco, irroratela con 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine, insaporite con un'abbondante macinata di pepe e, se vi piace, aggiungete ancora qualche fogliolina di timo fresca.


      In estate potete preparare il sugo di questa deliziosa pasta anche con le melanzane. Rosolate i cipollotti come al punto 2, aggiungete 2 piccole melanzane tagliate a dadini, spruzzatele con poco aceto e cuocetele a fuoco vivo per 5 minuti, finché sarà evaporato. Aggiungete i pomodori come al punto 3, 1 cucchiaio di capperi sott’aceto, 5-6 olive verdi e cuocete per 10 minuti. Unite la pasta cotta al dente, saltate in padella per un minuto e servite.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata