Idee in cucina

Padellata di funghi e patate

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Padellata di funghi e patate


    invia tramite email stampa la lista
    Padellata di funghi e patate
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Per fare la padellata di funghi e patate per prima cosa cuocete 400 g di patate a pezzetti piuttosto piccoli in una padella antiaderente con un filo di olio d'oliva per circa 15 minuti, rigirandole spesso.

    2) In un'altra padella scaldate 4 cucchiai d'olio con uno spicchio d'aglio e unitevi 500 g di funghi misti surgelati. Cuoceteli per circa 5 minuti, conditeli con sale e pepe e, quando risulteranno asciutti, uniteli alle patate.

    3) Proseguite la cottura della padellata di funghi e patate per 2 minuti, eliminate l'aglio, spolverizzate con un cucchiaio di rosmarino, timo, salvia e prezzemolo tritati, mescolate, regolate di sale e pepe e servite.


    Funghi e patate in padella sono un contorno classico, gustoso e facile da preparare. Se non si hanno a disposizione solo porcini, si può utilizzare anche un misto di funghi anche se con i porcini il piatto assume tutto un altro sapore. O perché non i funghi secchi, più pratici e che si possono conservare anche in freezer e tirarli fuori all’occorrenza? Un piatto che profuma di bosco, di autunno, sostanzioso ma anche leggero e saporito e che si può gustare anche in caso di dieta. Funghi e patate sono da sempre una accoppiata vincente che non delude mai e questo piatto permette di gustarli senza dover accendere il tanto odiato forno, soprattutto se la temperatura è ancora mite. Per rendere il piatto più gustoso si può aggiungere anche della pancetta rendendolo un contorno sostanzioso o anche un piatto unico.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata