Idee in cucina

Meringa alla melagrana

5/5
  • Procedura 2 ore
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Meringa alla melagrana


    invia tramite email stampa la lista
    Meringa alla melagrana
    La trovi anche su:

    Bellissima, golosa, super chic: la meringa alla melagrana è il dolce perfetto per il cenone di Capodanno. E prepararla è più facile di quanto a colpo d'occhio può sembrare. Ecco la ricetta di Donna Moderna.

    Preparazione

    1) Scaldate il forno a 130° C. Nel frattempo preparate il composto per la meringa: mescolate 100 g di zucchero semolato e 100 g di zucchero a velo, montate 4 albumi a neve ben ferma incorporando la miscela di zuccheri un cucchiaio per volta.

    2) Foderate una grande teglia con carta forno, tracciatevi un cerchio di circa 20 cm di diametro e distribuitevi il composto di meringa avendo cura di dargli la forma di una cupola rovesciata con una cavità centrale. In alternativa potete modellare anche 3 dischi sottili di 20 cm di diametro e di 3 mm circa di spessore. Cuocete in forno sino a che la meringa o le meringhe appaiono sode e asciutte quindi lasciatele raffreddare con lo sportello semi aperto.

    3) Preparate la crema: portate a ebollizione 1 dl di succo di melagrana in una piccola casseruola, fatelo ridurre a 1/3 e lasciatelo intiepidire. In una casseruola mescolate con una frusta elettrica 4 tuorli e 80 g di zucchero semolato. Aggiungete 1 dl di vino bianco dolce e il succo di melagrana ristretto, mescolate, trasferite sul fuoco e lasciate addensare la crema a fuoco basso, continuando a mescolare con una frusta. Versate la crema ottenuta in una ciotola e lasciatela raffreddare, mescolando di tanto in tanto. Montate 1,5 dl di panna fredda e incorporatela delicatamente al composto.

    4) Preparate la composta: mettete i chicchi di 2 melagrane in una casseruola con 100 g di zucchero e fateli cuocere a fuoco basso, mescolando spesso con un cucchiaio di legno per 10 minuti. Lasciate raffreddare e passate il composto al passino fine.

    5) Sistemate la crema nella cavità della meringa oppure distribuitela tipo millefoglie tra i 3 dischi di meringa sovrapposti. Terminate il dolce con la composta e decorate con i chicchi della terza melagrana rimasta, una manciata di lamponi o altri frutti rossi a scelta. Servite subito in tavola la meringa alla melagrana.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata