Mesciua: zuppa ligure di legumi e farro

5/5
  • Procedura 4 ore
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mesciua: zuppa ligure di legumi e farro


    invia tramite email stampa la lista

    La mesciua è una zuppa di legumi e farro famosissima in tutta la Liguria, ma che trae origine precisamente a La Spezia. Facilissima da preparare, gustosa, saporita e corroborante. Puoi usare gli ingredienti secchi, dopo averli tenuti in acqua per almeno otto ore, oppure i legumi precotti, vanno benissimo comunque.

    Preparazione

    1) Metti a bagno in abbondante acqua fredda 150 g di ceci secchi e 150 g fagioli cannellini secchi, separatamente, con 1 pizzico di bicarbonato per circa 12 ore.

    2) Sgocciola i ceci e sciacquali sotto acqua corrente. Mettili in una casseruola grande, coprili con abbondante acqua fredda e cuocili a fuoco basso per almeno 2 ore, partendo dall'ebollizione (elimina la schiuma che si forma in superficie con un mestolo forato). Trascorso il tempo indicato, unisci i fagioli, dopo averli sgocciolati, e cuoci per un'altra ora. Infine, sciacqua 150 g di farro accuratamente e versalo nella casseruola con i legumi; quindi prosegui la cottura per altri 40 minuti o per il tempo indicato sulla confezione, unendo poca acqua bollente o brodo caldo se il liquido di cottura si consumasse troppo.

    3) Insaporisci la mesciua con sale e pepe poco prima di terminare la cottura. Condiscila con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Suddividi la zuppa in piatti fondi o in ciotole individuali, profumala con una macinata abbondante di pepe e servila, a piacere, irrorandola con un filo d'olio crudo.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata