Idee in cucina

Meringata ai marron glacé

5/5
  • Persone 10
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Meringata ai marron glacé


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavorate 6 albumi d'uovo con 1 pizzico di sale sino ad averli semimontati. Mettete 300 g di zucchero semolato fine in una casseruola, unite 1 dl d'acqua e portatelo alla temperatura di 121° C (se non avete l'apposito termometro, lo sciroppo è pronto quando le bolle dal fondo affiorano in superficie). Versatelo a filo sugli albumi e continuate a montare. Proseguite finchè la meringa sarà ben soda e completamente fredda.

    2) Disegnate su un foglio di carta da forno 3 dischi rispettivamente di 22, 18 e 12 cm di diametro. Poi, con una tasca da pasticciere con bocchetta liscia, stendete la meringa all'interno dei cerchi disegnati in modo da ottenere 3 dischi di uno spessore di almeno 2-3 cm.

    3) Cuocete le 3 meringhe in forno caldo a 120° C per circa 2 ore o fino a quando risultano asciutte; aprite leggermente lo sportello del forno e lasciatele raffreddare.

    4) Poco prima di servire montate mezzo litro di panna fresca, amalgamatela delicatamente con 200 g di panna acida (se non riuscite a reperirla potete sostituira con 200 g di yogurt greco intero) e spalmate una parte del mix ottenuto sul primo disco di meringa. Cospargetelo con parte dei marron glacè e dei ribes puliti e sgranati, copritelo con il secondo disco, farcite anche questo allo stesso modo e terminate con il disco più piccolo.

    5) Decorate la meringata con la panna, i marron glacè e i ribes rimasti, lasciate riposare per 15 minuti in frigorifero e servite. Potete preparare questo scenografico dessert anche con altri frutti di bosco o, in alternativa, solo con un maggior numero di golose castagne glassate.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata