Idee in cucina

Liquore allo zenzero

4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 5 minuti

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Liquore allo zenzero


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Per preparare 1 litro di liquore allo zenzero per prima cosa pelate 170 g di radice di zenzero con un pelapatate, tritate il rizzoma finemente, riunitelo in una casseruola con 300 g di zucchero e 4 dl di acqua, mescolate e portate a ebollizione.

    2) Cuocete lo sciroppo allo zenzero per 5 minuti o finché lo zucchero si è sciolto completamente, spegnete e lasciate in infusione per 24 ore. Dopo di cge filtrate lo sciroppo attraverso un imbuto foderato con una garza e mescolatelo bene con 7,5 dl di grappa.

    3) Versate il liquore allo zenzero preparato in bottigliette di vetro di varie misure, con chiusura ermetica o con il tappo di sughero. Lasciate riposare per 1 mese in luogo fresco prima di consumare.


    Lo zenzero è una radice bitorzoluta (rizoma) di una pianta originaria delle regioni tropicali dell’Asia. Fresca si acquista a pezzi: ha scorza bruna e polpa chiara dal gusto pungente e molto aromatico. Prima dell’utilizzo va sbucciata con un coltellino e affettata o grattugiata. Sul mercato potete trovare anche zenzero in polvere liofilizzato. Quest’ultimo si usa in pasticceria per dolci e torte.

    A piacere potete accompagnare il vostro liquore allao zenzero fatto in casa con  degli sfiziosi canditi. Per preparali con le vostre mani tagliate a bastoncini altri 250 g di zenzero fresco e cuocetelo con 1 dl di acqua per 35-40 minuti. Scolate i bastoncini e fateli raffreddare, poi rimetteteli nella pentola con 250 g di zucchero e 1,5 dl di acqua, mescolate e cuoceteli a fuoco basso fino a che sono quasi trasparenti (saranno necessari ancora 45/50 minuti circa). Fate raffreddare lo zenzero candito e poi passatelo nello zucchero semolato.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata