• Persone 4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Le tagliatelle nere

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di farina
    25 g di nero di seppia
    un uovo di circa 60 g

    1) Portate a ebollizione 150 g di acqua, aggiungete il nero di seppia, sbattete bene il tutto con una frusta, poi passatelo da un
    colino a maglie fitte.
    2) Raccogliete la farina in una bastardella (o in una capiente terrina) e versatevi il nero di seppia.
    3) Sbattete l'uovo in una ciotola e unite anche questo alla farina.
    4) Mescolate bene gli ingredienti, poi trasferite il tutto sulla spianatoia infarinata e impastate.
    5) Lavorate la pasta energicamente finché risulterà liscia, omogenea e piuttosto consistente, poi avvolgetela in pellicola da
    cucina e tenetela in luogo fresco per una mezz'ora.
    6) Riprendete la pasta, appiattitela prima un po' con le mani, rimettetela sulla spianatoia e incominciate a stenderla con il
    matterello.
    7) Di tanto in tanto infarinate la superficie della pasta, riavvolgetela sul matterello, svolgetela e stendetela ancora nell'altro
    senso.
    8) Quando avrete ottenuto una sfoglia dello spessore di 2-3 mm, arrotolatela morbidamente su se stessa e tagliatela a fettucce
    larghe circa mezzo cm.
    9) Aprite le matassine di pasta e allargatele bene sulla spianatoia.

    Riproduzione riservata