gratin-di-merluzzo

Gratin di merluzzo

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gratin di merluzzo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Il pesce (anche surgelato) si presta a bene alla preparazione di piatti veloci, leggeri ma allo stesso tempo saporiti. Prepara questo gratin di merluzzo e rimarrai soddisfatto: una porzione apporta solo 215 calorie per porzione!

    Preparazione

    1) Fate scongelare 12 medaglioni di merluzzo in frigorifero, oppure in un sacchetto di plastica chiuso, immerso in acqua fredda. Sbucciate 2 spicchi d'aglio e tritateli finemente, tritate grossolanamente 15 olive nere denocciolate.

    2) Ungete leggermente d'olio una pirofila e disponete sul fondo 6 medaglioni, salate, pepate, spolverizzate con l'aglio e le olive preparate e con 1 cucchiaio di trito di erbe aromatiche e irrorate con un filo d'olio.

    3) Coprite con un secondo strato di pesce utilizzando i medaglioni rimasti, salate, spolverizzate con 1 cucchiaio di trito di erbe aromatiche e 6 cucchiai di briciole di mollica, spruzzate con il succo di 1 piccolo limone e irrorate d'olio. Trasferite la pirofila in forno già caldo a 180° C e cuocete per circa 25 minuti. Servite.

    In alternativa, potete comporre una teglia con uno strato di merluzzo e uno di patate lessate, tagliate a fette piuttosto spesse. Per insaporire, se vi piace, arricchite il condimento con un poco di polpa di pomodoro, da distribuire sopra lo strato di merluzzo e sopra quello di patate. Completate con mezzo bicchiere di vino bianco secco al posto del succo di limone e un giro di olio extravergine d'oliva.

    Vi è piaciuta questa ricetta? Provate anche quella del merluzzo al forno in cartoccio. È altrettanto buona e altrettanto leggera.

    Riproduzione riservata